Questo sito usa cookie per una migliore esperienza web. Navigando su questo sito acconsenti ad usare i nostri cookie. Informazioni | Chiudi

recensioni

 
LA CICALA IN MOSTRA
ILLUSTRANNA


I FUORIPROGRAMMA
PICCOLI EDITORI PER PICCOLI LETTORI


LE SERATE DELLA CICALA
LA FELICITÀ DIPENDE DA NOI


I LABORATORI DELLA CICALA
UNO NESSUNO CENTOMILA


LE SERATE DELLA CICALA
LA FELICITÀ DIPENDE DA NOI


 

 

 

 
LO SPACCIATORE DI FUMETTI
Pierdomenico Baccalario
Einaudi Ragazzi, 2011
libro recensito da: Cicala
11 aprile 1989. Sándor cammina guardingo verso il parco alla ricerca dell’uomo che da quattro mesi incontra di nascosto, un uomo di cui non conosce che il nome e chissà se è vero, un uomo che lo rifornisce di fumetti che poi lui redistribuisce in gran segreto ad amici e compagni di scuola. Quel giorno di aprile però Mikla Francia Kiss ha una sorpresa, un carico speciale: una quarantina di albi diversi. Dove se li procura? Chi è realmente? Perché quel giorno sul tram ha scelto proprio Sándor per proporgli gratuitamente tutti quegli albi, facendone un contrabbandiere di storie? Queste domande accompagnano il ragazzo nel suo quotidiano, a casa con quel patrigno non facile, a scuola dove dei fumetti fa un vero e proprio commercio, nelle ore passate con i suoi tre inseparabili amici. Ma le domande diventano impellenti quando l’11 del mese successivo l’uomo non si presenta all’appuntamento, innescando una serie di avvenimenti da cu non si può fuggire. Intanto Sándor e Nikolai cominciano ad immaginare un loro fumetto, la storia di un supereroe che nasce dalle loro letture, dalle loro fantasie, dalla loro voglia di libertà. Perché la storia è ambientata a Budapest negli ultimi mesi che precedono gli scontri di piazza e il ritiro delle truppe sovietiche dall’Ungheria. Vivono cioè in un mondo dove ciò che rappresenta la libertà (sia un fumetto americano, un quadro, un brano di jazz) è assolutamente proibito.
Una storia di contrabbandieri di storie, dove potete trovare tanti suggerimenti per leggere fumetti e dove ogni titolo di capitolo rimanda a un fumetto in particolare: giocate a riconoscerli! Il libro inaugura la collana Carta Bianca di Einaudi Ragazzi.

(recensione tratta dal sito Biblioragazzi realizzata da Gian Maria Leone - Laureato in Scienze dell’Educazione,si occupa di ragazzi da diversi anni, come insegnante di giocoleria, animatore ed educatore. Ha ideato e condotto progetti di promozione alla lettura per biblioteche e scuole. Ha fatto parte della redazione della rivista Fuorilegge, La Lettura Bandita di cui ha curato il sito internet. Attualmente lavora presso il Dipartimento Cultura del Comune di Fossano).





[ clicca qui per tornare alla lista delle recensioni ]

 

info@lacicalalibri.it
via Statale 5/L, Merate (23807) - Telefono: 039.9900755 - P.IVA 02728870136

Cookie policy