Questo sito usa cookie per una migliore esperienza web. Navigando su questo sito acconsenti ad usare i nostri cookie. Informazioni | Chiudi

recensioni

 
PHILOCICALA
BODY&SOUL: DUELLO O DUETTO?


I SEMINARI DELLA CICALA
IL MESTIERE DI DAR FORMA AL RACCONTO


I FUORIPROGRAMMA
HAMLET PRIVATE


I LABORATORI DELLA CICALA
LABORATORIO METODO CAVIARDAGE


NATALE
AUGURI


 

 

 

 
UN LUPO NELLA NEVE
Matthew Cordell
Edizioni Clichy, 2018
libro recensito da: Cicala

Così, senza parole, con la semplice forza delle immagini di Matthew Cordell, di cui Clichy yha già pubblicato "Sogno". Vincitore del Caldecott Medal 2018 questo albo riprende canoni classici nel visivo e nella narrazione: c'è una bambina vestita di rosso, ci sono dei lupi, c'è lo stereotipo della diffidenza tra umani e lupi, c'è il sentimento condiviso. Una storia circolare che si apre e si chiude col lettore che sbircia dalla finestra di una casa di legno nel bosco: la mattina due genitori che bevono l caffé e una bambina che saluta il suo cane prima di andare a scuola; la sera tutti e quattro a scaldarsi davanti al camino. In mezzo c'è la storia di un pomeriggio: la bambina esce da scuola mentre comincia una copiosa nevicata e si perde, senza tracce da seguire, esattamente come il piccolo lupo rimasto in coda al branco per poi staccarsene. Si addomesticano, il lupetto si lascia prendere in braccio e la bambina procede tra ghiaccio e rumori sinistri fino a ritrovarsi muso a muso con un lupo adulto che a sua volta, insieme agli altri, riuscirà a salvare la bambina, a farla ritrovare dai suoi genitori, a far sì che la giornata si concluda bene, esattamente speculare.

Un albo dalla semplicità disarmante per raccontare tensione e gioia.

Età di lettura consigliata: 5+

(Recensione tratta dal blog Le letture di Biblioragazzi, a cura di Caterina Ramonda.)





[ clicca qui per tornare alla lista delle recensioni ]

 

info@lacicalalibri.it
via Statale 5/L, Merate (23807) - Telefono: 039.9900755 - P.IVA 02728870136

Cookie policy