Questo sito usa cookie per una migliore esperienza web. Navigando su questo sito acconsenti ad usare i nostri cookie. Informazioni | Chiudi

novità

 
LE SERATE DELLA CICALA
PIERINO PORCOSPINO IN ITALIA


I LABORATORI DELLA CICALA
NARRAZIONE E INCANTO


LE SERATE DELLA CICALA
NARRAZIONE E INCANTO


LE SERATE DELLA CICALA
A PARLAR DI ESSENZE


I LABORATORI DELLA CICALA
FOTOGRAFICA-MENTE


 

 

 

 
LE SERATE DELLA CICALA
RACCONTARE IN CONTROLUCE
martedì 12 settembre 2017 alle 21
RACCONTARE IN CONTROLUCE
LA FOTOGRAFIA COME METAFORA DEL SÉ
ne parliamo con 
MARA ORTUSO
psicologa e psicoterapeuta

Non fai solo una fotografia con una macchina fotografica. Tu metti nella fotografia tutte le immagini che hai visto, i libri che hai letto, la musica che hai sentito, e le persone che hai amato. (Ansel Adams)

L'essere umano pensa per immagini, produce immagini e comunica attraverso di esse. Il potere dell'immagine sta nella sua capacità di essere ponte verso le emozioni, nucleo vitale di ciascuno. A volte accedere al proprio mondo emotivo è difficile e le immagini possono allora aiutare la persona bloccata nel proprio percorso di auto-consapevolezza e auto-realizzazione. 
Quando fotografiamo esprimiamo il nostro mondo interno e quando guardiamo una fotografia, invece, la decodifichiamo influenzati dallo stesso. La fotografia diventa allora chiave di accesso ai nostri vissuti profondi, strumento che aiuta a fare ordine e a conoscerci in modo intimo e consapevole. 
Durante la serata si rifletterà insieme sul rapporto tra fotografia e psicologia e su come le fotografie possano essere promotori di introspezione e di crescita personale.

Mara Ortuso, è psicologa e psicoterapeuta, specializzata in psicosomatica presso l'istituto A.N.E.B e esperta nell'utilizzo della fotografia in contesti terapeutici, di formazione e nei laboratori esperienziali.

 
LE CICALE VANNO IN VACANZA :-)))))
La libreria sarà chiusa da sabato 5 agosto a giovedì 31 agosto. 
Buona estate!!!
 
LE SERATE DELLA CICALA
MALAWI: COSI' LONTANO ... COSI' VICINO?



martedì 25 luglio alle 21 
in libreria
MALAWI: 
COSI' LONTANO ... 
COSI' VICINO?
Andrea Millul ne parla con Marina Zanotti


Marina Zanotti, infermiera, vive in Malawi dal 2004, dove condivide con le persone la quotidianità di vita e di morte in un paese tropicale. Nella chiacchierata con Andrea Millul, medico con la passione per l'antropologia, più che di morte e di malattia si parlerà di vita, di persone, di mondi apparentemente lontanissimi ma alla fine più simili e vicini di quanto si possa immaginare perché gli esseri umani sono sostanzialmente gli stessi, nel bene e nel male, a qualunque latitudine. La partecipazione alla serata è libera e gratuita.



 pagine: | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |  >  |  >>


info@lacicalalibri.it
via Statale 5/L, Merate (23807) - Telefono: 039.9900755 - P.IVA 02728870136

Cookie policy