Questo sito usa cookie per una migliore esperienza web. Navigando su questo sito acconsenti ad usare i nostri cookie. Informazioni | Chiudi

novità

 
I LABORATORI DELLA CICALA
FIGLI: MANUALE DI ISTRUZIONI CERCASI


LA CICALA IN MOSTRA
LE CITTĄ INVISIBILI: LIBERE INTERPRETAZIONI DI PAOLA ALBANI


LE SERATE DELLA CICALA
ALBERgO CASIRAGHY: UN CASO DI TOLLERANZA


I LABORATORI DELLA CICALA
LIBERARE LE PAROLE NASCOSTE


LE SERATE DELLA CICALA
VINCERE BARBABLU


 

 

 

 
LE SERATE DELLA CICALA
PIERINO PORCOSPINO IN ITALIA
venerdì 20 ottobre 2017 alle 21
PIERINO PORCOSPINO IN ITALIA:
UNA (QUASI) STORIA DELL'EDUCAZIONE 
ne parliamo con 
MARTINO NEGRI
studioso di letteratura per l'infanzia

Pierino Porcospino è la prima vera icona della letteratura per l'infanzia. Un'icona appartenente a un'epoca ormai lontana che ha tuttavia ancora oggi la forza di imporsi nell'immaginario collettivo prestandosi, nella sua singolarità ed esemplarità squisitamente letterarie, a letture e interpretazioni anche diametralmente opposte, incarnando le tensioni di contrastanti visioni del mondo e dell'educazione.

Pierino Porcospino è un classico, che molti studiosi accostano, per importanza e rappresentatività nei rispettivi contesti culturali di appartenenza, a opere come Alice in Wonderland (1865) o Pinocchio (1883): ripercorrere criticamente, oggi, la storia della sua ricezione in Italia offre innumerevoli spunti di riflessione non solo per chi studia la storia della letteratura per l'infanzia, ma anche per chi si occupa di storia dell'educazione, perché rappresenta un'occasione per riattraversarne, da una prospettiva letteraria, alcune specifiche stagioni.

Martino Negri è ricercatore all'Università degli studi di Milano-Bicocca, dove insegna Letteratura per l'infanzia e Didattica della letteratura. Oggetto privilegiato del suo interesse di ricerca sono i libri illustrati, e in particolare le modalità di incontro tra parole e immagini nello spazio della pagina: ai suoi occhi i libri sono vere e proprie architetture, città edificate con materiali disparati e affascinanti, tessiture di segni dal cui intrecciarsi nasce sempre, inevitabilmente, un disegno d'insieme, una voce che racconta.

 
I LABORATORI DELLA CICALA
NARRAZIONE E INCANTO
























sabato 14 e 28 ottobre 2017 dalle 9.30 alle 12.30
NARRAZIONE E INCANTO
CORSO DI FORMAZIONE SU LETTURA AD ALTA VOCE E ALBI ILLUSTRATI
condotto da
DANIELA CORRADI
educatrice, formatrice e pedagogista

Il corso è pensato per genitori, nonni, zii, tate e babysitter che desiderano acquisire maggiore sicurezza nella lettura ad alta voce e approfondire la conoscenza della letteratura per l'infanzia da 0 a 6 anni. 

La lettura ad alta voce è un momento di grande condivisione tra adulto e bambino/a. A volte anche di estremo piacere, a volte, e per mille motivi, un po' faticoso. Il corso vuole aiutare gli adulti a scoprire, o ri-scoprire, il piacere della lettura ad alta voce prima di tutto per sé. Questo significa, ancor prima, sapersi orientare nel panorama ampio dell'editoria per l'infanzia: si parlerà di immagini, di storie, di linguaggi artistici e di bellezza. Verranno letti insieme molti libri e condivisi alcuni piccoli accorgimenti (voce, mimica, gestualità, posizione...) per rendere più coinvolgente ed espressiva la lettura con i bambini da zero a sei anni.
Il corso, che si terrà al raggiungimento di un numero minimo di iscritti, costa 50 euro ed è suddiviso in due moduli di tre ore che si terranno dalle 9.30 alle 12.30 di sabato 14 e 28 ottobre. Le iscrizioni chiudono giovedì 12 ottobre.

Daniela Corradi, laureata in scienze dell'educazione, educatrice professionale nei servizi alla prima infanzia, formatrice nell'ambito di servizi educativi e scolastici. Collabora con la facoltà di Scienze dell'educazione dell'Università degli Studi di Milano Bicocca in qualità di cultrice della materia e tutor dell'insegnamento in Teoria e pratica della narrazione.

 
LE SERATE DELLA CICALA
NARRAZIONE E INCANTO
























giovedì 5 ottobre 2017 alle 21
NARRAZIONE E INCANTO
INCONTRO RAVVICINATO CON LA 
LETTERATURA PER BAMBINI DA 0 A 6 ANNI
ne parliamo con 
DANIELA CORRADI
educatrice, formatrice e pedagogista

Il panorama dell'editoria per l'infanzia è vastissimo ma non sempre, in chi acquista, ci sono informazione e consapevolezza. Questo vale soprattutto per i libri per bambini in età prescolare: cosa compro? cosa mi faccio regalare? Il rischio è che le scelte si adagino su ciò che sembra più semplice, o su ciò che è maggiormente pubblicizzato oppure su ciò che risponde ai bisogni dell'adulto di "insegnare" qualcosa. 
Esiste in realtà un mondo di estrema bellezza, lo stesso mondo che poi continua ad affascinare in età adulta, che non pretende di insegnare nulla se non il piacere di leggere. L'incontro vuole dare alcune prime indicazioni di massima per sapersi orientare nel panorama ampio dell'editoria per l'infanzia 0-6 anni. Si parlerà di autori, di case editrici, di linguaggi artistici, d'innovazione e di bellezza. Verranno mostrati e letti alcuni albi illustrati per la prima infanzia, scelti tra quelli che si distinguono per qualità, valore artistico, innovazione e spessore dei contenuti. L'incontro, gratuito, si rivolge a genitori, nonni, zii, tate e babysitter . Unica condizione: essere curiosi!

Daniela Corradi, laureata in scienze dell'educazione, educatrice professionale nei servizi alla prima infanzia, formatrice nell'ambito di servizi educativi e scolastici. Collabora con la facoltà di Scienze dell'educazione dell'Università degli Studi di Milano Bicocca in qualità di cultrice della materia e tutor dell'insegnamento in Teoria e pratica della narrazione.

 




 pagine: | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |  >  |  >>


info@lacicalalibri.it
via Statale 5/L, Merate (23807) - Telefono: 039.9900755 - P.IVA 02728870136

Cookie policy