Questo sito usa cookie per una migliore esperienza web. Navigando su questo sito acconsenti ad usare i nostri cookie. Informazioni | Chiudi

novità

 
LA CICALA IN MOSTRA
ILLUSTRANNA


I FUORIPROGRAMMA
PICCOLI EDITORI PER PICCOLI LETTORI


LE SERATE DELLA CICALA
LA FELICITĄ DIPENDE DA NOI


I LABORATORI DELLA CICALA
UNO NESSUNO CENTOMILA


LE SERATE DELLA CICALA
LA FELICITĄ DIPENDE DA NOI


 

 

 

 
OSPITI DELLA CICALA
CAFFE' DIGITALE MERATESE: PRIMO INCONTRO
Giovedì 13 ottobre alle 17 la Cicala ospiterà il primo incontro del caffé digitale meratese, riservato ai soli docenti. 

Nel corso di questo primo incontro, gli organizzatori (docenti e operatori scolastici del meratese desiderosi di condividere buone pratiche, idee, pensieri sull'uso delle tecnologie digitali a scuola, in famiglia e nelle relazioni interpersonali) vorrebbero condividere, con i docenti appassionati o incuriositi dall'uso delle nuove tecnologie nella didattica, le aspettative, i pensieri e le idee che possono contribuire ad arricchire l'esperienza del caffè digitale.

In particolare è previsto un momento introduttivo con Paolo Gallese, responsabile didattico dell'Acquario di Milano e curioso esploratore dell'uso e abuso della tecnologia a scuola e un secondo momento di confronto tra tutti i presenti.

Per ulteriori informazioni e per iscriversi all'incontro, vi invitiamo a visitare il sito deil Caffé Digitale Meratese.

 

 
I SABATO GRANDI
SPORTELLO PEDAGOGICO



sabato 29 ottobre 2016 
dalle 10.15
SPORTELLO PEDAGOGICO
a cura di
consulente pedagogica 
e analista filosofica


Laura Campanello, Consulente Pedagogica e Analista ad orientamento filosofico sarà disponibile, su appuntamento, per i genitori che singolarmente o in coppia, vogliono comprendere meglio le situazioni che quotidianamente si trovano a vivere con i figli: i capricci, le fatiche nel gestire sonno o pannolino, la difficoltà di far accettare e rispettare le regole, la testardaggine dei figli, le discussioni con il partner su cosa conta nell'educazione, la nostalgia e il bisogno di una vita di coppia, la decisione sull'anticipo scolastico o sul cambio possibile della scuola, la gestione dei compiti e il rendimento scolastico, le discussioni con l'adolescente di casa, l'organizzazione e la fatica di una separazione, eccetera.
Di tutto un po', perché così è avere figli!
Fermarsi e leggere i contesti e le relazioni in cui si crescono i figli , facilita la possibilità di un intervento educativo più efficace e più sereno per tutti i membri della famiglia.

Gli incontri (che durano 45 minuti) sono ESCLUSIVAMENTE su appuntamento e a OFFERTA LIBERA: si può prenotare scrivendo a info@lacicalalibri.it oppure telefonando allo 039 9900755.
 
LE SERATE DELLA CICALA
LIBERARE LE PAROLE NASCOSTE



mercoledì 5 ottobre 2016 alle ore 21 
LIBERARE LE PAROLE NASCOSTE:
riflettono sul metodo del caviardage e sulle sue potenzialità


Queste parole portano a galla una situazione che aveva bisogno di essere chiarita e guarita 
(Corinne Favre)

 

Che bello quando proprio da noi, inattese e insperate, emergono parole o immagini che ci sorprendono! Ci mostrano qualcosa che, anche ci avessimo pensato a lungo, non avremmo prodotto e scritto. Ci svelano noi stessi in maniera inedita.

Il caviardage è un metodo per avvicinarsi alla scrittura poetica e creativa che, facendoci giocare con parole già scritte da altri, libera parole nascoste, intuizioni ed espressioni che ci parlano, con una voce che è nostra, interna, ma che raramente ci diamo modo e tempo di ascoltare. È una pratica di emersione dell'anima, che spesso resta nascosta e soffocata dalla mente, sempre al lavoro, costantemente produttiva. 

Questo metodo, semplice e innovativo, ci avvicina all'esperienza del sogno, delle fantasie, di quel fluire leggero di intuizioni ed emozioni che si liberano giocosamente dalla costrizione della razionalità. È un'esperienza di disvelamento, di passaggio dalla confusione all'ordine, dal buio alla luce. E per questo regala benessere. Aiuta a lasciar esprimere la parte intuitiva e creativa di noi stessi che spesso dimentichiamo, provando poi una sensazione di soffocamento nel reale che ci affatica.

In questa serata potremo conoscere questo metodo, semplice e alla portata di tutti, coinvolgente e piacevole; chi vorrà potrà anche sperimentarlo e ne capiremo gli ambiti di applicazione e uso, che spaziano dal rilassamento - da proporre anche ai bambini a casa o in classe - al gusto della scrittura, alla possibilità terapeutica e didattica o educativa in vari ambiti.

Non ultimo è una pratica che oltre a regalare benessere ridona buona vita a libri ormai condannati al macero.

Come sempre l'ingresso è libero e gratuito.

 





 pagine: <<  |  <  | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 |  >  |  >>


info@lacicalalibri.it
via Statale 5/L, Merate (23807) - Telefono: 039.9900755 - P.IVA 02728870136

Cookie policy