Questo sito usa cookie per una migliore esperienza web. Navigando su questo sito acconsenti ad usare i nostri cookie. Informazioni | Chiudi

novità

 
LACICALAGIOCHI
LA LUDOMASTRA IN CICALA


LACICALAGIOCHI
PRENDE FORMA LACICALAGIOCHI


LA CICALA IN MOSTRA
LE CITTĄ INVISIBILI: LIBERE INTERPRETAZIONI DI PAOLA ALBANI


LE SERATE DELLA CICALA
ALBERgO CASIRAGHY: UN CASO DI TOLLERANZA


I LABORATORI DELLA CICALA
FIGLI: MANUALE DI ISTRUZIONI CERCASI


 

 

 

 
I LABORATORI DELLA CICALA
LEGGIMI UNA FIABA
giovedì 23 febbraio 2016 alle 21
LEGGIMI UNA FIABA!
workshop di lettura ad alta voce condotto da
STEFANO BRESCIANI
attore e regista


Le fiabe hanno ormai riconquistato il loro posto primario nella vita dei bimbi dopo essere state messe al bando per un po' di anni. Oggi si ritiene infatti che la fiaba permetta al bambino di conoscersi, di affrontare le sue angosce e che favorisca lo sviluppo della sua personalità. Per questo abbiamo pensato di offrire a genitori ed educatori un laboratorio che metta le fiabe al centro della lettura ad alta voce. 

Il workshop costa 90 euro e si articola in tre incontri che si terranno sempre il giovedì alle 21: il 23 febbraio, il 2 marzo e il 9 marzo. Le iscrizioni chiudono martedì 21 febbraio e il workshop si terrà solo al raggiungimento del numero minimo di iscritti. Gli incontri dureranno all'incirca un'ora e mezza. Si richiede ai partecipanti un abbigliamento comodo che permetta l'uso del corpo e una dotazione per scrivere (matita e quaderno). Per informazioni e/o iscrizioni scrivere a info@lacicalalibri.it o chiamare lo 039.9900755.

Stefano Bresciani, dal 1984 al 1998 ha lavorato per il Teatro Città Murata di Como in qualità di attore, autore e regista. Dal 1998 lavora stabilmente con la compagnia Teatro Invito di Lecco. Insegna alla scuola di teatro del Teatro Sociale di Como. Da qualche anno a questa parte segue la compagnia di disabili e non L'Isola che non c'è in veste di drammaturgo e regista. Di pari passo all'attività artistica svolge un'intensa attività laboratoriale in qualità di coordinatore e animatore presso scuole di ogni ordine e grado, con ragazzi e insegnanti delle scuole di Como, Varese, Lecco, Sondrio e provincia.

 
I SABATO GRANDI
HAMLET PRIVATE




sabato 18 febbraio dalle 10
HAMLET PRIVATE
esperienza teatrale individuale


di ScarlattineTeatro, Gnab Collective
produzione Campsirago Residenza
script e direzione Martina Marti

realizzato da 3 performer
Giulietta Debernardi
 Anna Fascendini 
o Marco Mazza





Le domande di Amleto sono anche le nostre domande.
Il suo esitare è anche il nostro esitare.
Un Amleto confidenziale, vicino, che abbandona il contesto teatrale tradizionale e accoglie un singolo spettatore nell'intimità di un caffè, una libreria, un giardino o un foyer di teatro.
Un'esperienza privata ed esclusiva per parlare all'Amleto che sta dentro di noi attraverso il sistema divinatorio delle carte Talmeh.
Solo alla fine verrà rivelata la storia di Amleto, che nascerà dalle carte scelte dallo spettatore durante la performance. Lo spettatore si ritrova, al tavolo di un bar, a riscoprire Amleto, uomo contemporaneo e abisso di interrogativi.
Dai quaderni dello spettacolo,
«Mi sono seduto accalorato e fremente... pochi istanti e tutto si è calmato. La visione delle carte che parlavano a me, alla mia anima... incredibilmente sincere, visionarie quanto reali. Hanno raccontato una storia, la mia storia. C'ero io in quelle carte e la tragedia di Amleto si è consumata, pensando a cosa ero io, a cosa sono, a cosa sarò... ». R.R. uno spettatore

Lo spettacolo, che dura all'incirca 40 minuti, si rivolge a un solo spettatore. La prenotazione è INDISPENSABILE e si può fare via mail scrivendo a info@lacicalalibri.it o telefonando allo 039.9900755. Il costo del biglietto è 12 euro. Le prenotazioni chiudono giovedì 16 febbraio. Sabato 18 febbraio verranno effettuati tre spettacoli: alle 10, alle 11 e alle 12. Gli spettatori prenotati devono arrivare almeno 10 minuti prima dell'inizio.
 
I LABORATORI DELLA CICALA
TAROCCHI DI MARSIGLIA E CAVIARDAGE


domenica 26 febbraio
TAROCCHI DI MARSIGLIA E CAVIARDAGE
crea il tuo mazzo di Tarocchi 
con il Metodo Caviardage

a cura di  CHIARA ORSENIGO 


I Tarocchi di Marsiglia sono carte di potere, non per forza in senso magico. Le 52 lame del mazzo sono simboli con una storia millenaria alle spalle, che hanno ispirato poeti, scrittori, avventurieri, ricercatori spirituali ...  Il rapporto con i simboli è un rapporto personale, unico, che aiuta a scoprire e scoprirsi, perché mette in relazione la nostra mente con la nostra parte più profonda e inconscia.

Dei Tarocchi, nella storia, esistono tuttavia infinite varianti e rielaborazioni. Il laboratorio si propone di avviare un percorso creativo nel quale i partecipanti possono realizzare le proprie lame, attraverso il Metodo Caviardage. Il Caviardage è un metodo che racchiude diverse tecniche di scrittura creativa e poetica. Partendo da testi già scritti - come pagine di libri da macero, articoli di giornale e riviste - si potrà dare forma a un nuovo contenuto espressivo, fatto di parole e immagini, che costituirà la simbologia di una propria carta.

Durante il laboratorio si daranno informazioni di base rispetto ai 22 Arcani Maggiori dei Tarocchi di Marsiglia, alla loro numerologia e simbologia, e si esploreranno le possibilità offerte dal Caviardage, per iniziare a costruire il proprio personalissimo mazzo. Il gioco creativo guidato dai simboli ci mostrerà qualcosa di nuovo di noi stessi e del Mondo.

Il laboratorio è aperto a tutti. Non sono richieste specifiche capacità di base, ma può essere interessante come approfondimento per le persone che hanno già partecipato al primo seminario sul Metodo Caviardage.

Il laboratorio si terrà in libreria domenica 26 febbraio dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 17. Il laboratorio ha un costo di 90 euro, comprensivo di tutti i materiali. E' INDISPENSABILE la prenotazione in quanto i posti sono limitati!

Chiara Orsenigo - arte terapeuta e formatrice certificata Metodo Caviardage.
Muove i primi passi nel mondo della pubblicità e dell'editoria, come art director e direttore creativo, per poi seguire un percorso pluriennale di formazione presso ART THERAPY ITALIANA. Dopo anni di pratica come arte terapeuta approda al Caviardage, di cui immediatamente coglie le enormi potenzialità che mette a frutto sia da un punto di vista artistico sia sul piano terapeutico.

Guglielmo Nigro - Laureato in Psicologia. Professionista esperto nell'ambito della musicoterapia olistica, lavora con diverse tipologie di utenze (psichiatria, demenza, disabilità infantile e adulta, devianza). Collabora con diverse realtà territoriali sul tema dell'educazione. Ha uno studio in cui sviluppa percorsi di cura individuale per le problematiche più differenti (emozionali, psicosomatiche, psicopatologiche) per adulti e bambini. È formatore esperto in ambito psico-sociale. È ricercatore nell'ambito della meditazione e dello yoga. Da alcuni anni studia i simboli in relazione alla psicologia del profondo e alla fenomenologia della vita quotidiana, in particolare i Tarocchi di Marsiglia e l'I Ching. Per approfondimenti, è possibile visitare il sito Musica e Vita (http://vitamusica.blogspot.com).




 pagine: <<  |  <  | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 |  >  |  >>


info@lacicalalibri.it
via Statale 5/L, Merate (23807) - Telefono: 039.9900755 - P.IVA 02728870136

Cookie policy