Questo sito usa cookie per una migliore esperienza web. Navigando su questo sito acconsenti ad usare i nostri cookie. Informazioni | Chiudi

novità

 
LE SERATE DELLA CICALA
MALAWI: COSI' LONTANO ... COSI' VICINO?


LA CICALA IN MOSTRA
ILLUSTRANNA


I FUORIPROGRAMMA
PICCOLI EDITORI PER PICCOLI LETTORI


LE SERATE DELLA CICALA
LA FELICITĄ DIPENDE DA NOI


I LABORATORI DELLA CICALA
UNO NESSUNO CENTOMILA


 

 

 

 
I SABATO GRANDI
SPORTELLO PEDAGOGICO



sabato 11 marzo 2017 
dalle 9.30
SPORTELLO PEDAGOGICO
a cura di
consulente pedagogica 
e analista filosofica


Laura Campanello, Consulente Pedagogica e Analista ad orientamento filosofico sarà disponibile, su appuntamento, per i genitori che singolarmente o in coppia, vogliono comprendere meglio le situazioni che quotidianamente si trovano a vivere con i figli: i capricci, le fatiche nel gestire sonno o pannolino, la difficoltà di far accettare e rispettare le regole, la testardaggine dei figli, le discussioni con il partner su cosa conta nell'educazione, la nostalgia e il bisogno di una vita di coppia, la decisione sull'anticipo scolastico o sul cambio possibile della scuola, la gestione dei compiti e il rendimento scolastico, le discussioni con l'adolescente di casa, l'organizzazione e la fatica di una separazione, eccetera.
Di tutto un po', perché così è avere figli!
Fermarsi e leggere i contesti e le relazioni in cui si crescono i figli , facilita la possibilità di un intervento educativo più efficace e più sereno per tutti i membri della famiglia.

Gli incontri (che durano 45 minuti) sono ESCLUSIVAMENTE su appuntamento e a OFFERTA LIBERA: si può prenotare scrivendo a info@lacicalalibri.it oppure telefonando allo 039 9900755. Le iscrizioni chiudono giovedì 9 marzo.
 
I SABATO GRANDI
HAMLET PRIVATE




sabato 4 marzo dalle 9
HAMLET PRIVATE
esperienza teatrale individuale


di ScarlattineTeatro, Gnab Collective
produzione Campsirago Residenza
script e direzione Martina Marti

realizzato da 3 performer
Giulietta Debernardi
 Anna Fascendini 
o Marco Mazza





Le domande di Amleto sono anche le nostre domande.
Il suo esitare è anche il nostro esitare.
Un Amleto confidenziale, vicino, che abbandona il contesto teatrale tradizionale e accoglie un singolo spettatore nell'intimità di un caffè, una libreria, un giardino o un foyer di teatro.
Un'esperienza privata ed esclusiva per parlare all'Amleto che sta dentro di noi attraverso il sistema divinatorio delle carte Talmeh.
Solo alla fine verrà rivelata la storia di Amleto, che nascerà dalle carte scelte dallo spettatore durante la performance. Lo spettatore si ritrova, al tavolo di un bar, a riscoprire Amleto, uomo contemporaneo e abisso di interrogativi.
Dai quaderni dello spettacolo,
«Mi sono seduto accalorato e fremente... pochi istanti e tutto si è calmato. La visione delle carte che parlavano a me, alla mia anima... incredibilmente sincere, visionarie quanto reali. Hanno raccontato una storia, la mia storia. C'ero io in quelle carte e la tragedia di Amleto si è consumata, pensando a cosa ero io, a cosa sono, a cosa sarò... ». R.R. uno spettatore

Lo spettacolo, che dura all'incirca 40 minuti, si rivolge a un solo spettatore. La prenotazione è INDISPENSABILE e si può fare via mail scrivendo a info@lacicalalibri.it o telefonando allo 039.9900755. Il costo del biglietto è 12 euro. Le prenotazioni chiudono giovedì 2 marzo. Sabato 4 marzo verranno effettuati quattro spettacoli: alle 9, alle 10, alle 11 e alle 12. Gli spettatori prenotati devono arrivare almeno 10 minuti prima dell'inizio.
 
I FUORIPROGRAMMA
NON UNA DI MENO LOTTO MARZO
Non riusciremo a essere a Milano domani mattina ma idealmente saremo insieme a tutte le donne che hanno deciso che "così non va bene" ... non va bene che un giorno ogni tre una donna venga ammazzata, non va bene che le donne guadagnino mediamente un terzo in meno degli uomini a parità di mansioni, non va bene che una donna debba avere paura a viaggiare da sola o anche semplicemente a rientrare da sola tardi la sera, non va bene che il diritto all'aborto non venga garantito nelle strutture sanitarie pubbliche, non va bene che nella scuola manchi un'educazione libera dagli stereotipi di genere ... Ci fermiamo qui ma potremmo andare avanti a lungo! 



 pagine: | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |  >  |  >>


info@lacicalalibri.it
via Statale 5/L, Merate (23807) - Telefono: 039.9900755 - P.IVA 02728870136

Cookie policy