Questo sito usa cookie per una migliore esperienza web. Navigando su questo sito acconsenti ad usare i nostri cookie. Informazioni | Chiudi

novità

 
LA CICALA IN MOSTRA
MOSTRA NOVITĄ EDITORIALI


PHILOCICALA
FILOSOFIA E ARTE DELLA VITA


LA CICALA IN MOSTRA
FIGURE GENTILI CHE SI USANO FRA NON LONTANI


PHILOCICALA
CICAMEMO: LE PHILOINTERVISTE IN VILLA CEDRI


PHILOCICALA
LE PHILOINTERVISTE


 

 

 

 
I LABORATORI DELLA CICALA
CORSO BASE CAVIARDAGE
 
 
GLI APERILIBRI DELLA CICALA
NEL PAESE DEI MOSTRI SELVAGGI
sabato 7 aprile alle 17.30
NEL PAESE DEI MOSTRI SELVAGGI
una chiacchierata sulla nuova 
edizione pubblicata da Adelphi 
insieme a
MARTINO NEGRI
studioso di letteratura per l'infanzia

Dove le cose selvagge stanno = Nel paese dei mostri selvaggi? Non proprio, in verità. A quasi cinquant'anni dalla sua prima uscita in Italia con Emme Edizioni nella traduzione ormai classica del poeta Antonio Porta, Where the Wild Things Are (1963) - il capolavoro di Maurice Sendak considerato una vera e propria pietra miliare nella storia dell'albo illustrato - esce in una nuova traduzione e per un nuovo editore, Adelphi. 

La veste editoriale del volume è molto curata e la stampa impeccabile ma la nuova versione approntata da una giovane e coraggiosa traduttrice ha suscitato perplessità e polemiche. Quali sono i problemi posti dalla traduzione di un picturebook? E quanto pesa il legame affettivo che abbiamo con una traduzione classica, come quella del Porta, che abbiamo tutti nelle orecchie come una canzone amata, quando ci accostiamo a una nuova traduzione e proviamo a valutarne la qualità?

Martino Negri è ricercatore all'Università degli studi di Milano-Bicocca, dove insegna Letteratura per l'infanzia e Didattica della letteratura. Oggetto privilegiato del suo interesse di ricerca sono i libri illustrati, e in particolare le modalità di incontro tra parole e immagini nello spazio della pagina: ai suoi occhi i libri sono vere e proprie architetture, città edificate con materiali disparati e affascinanti, tessiture di segni dal cui intrecciarsi nasce sempre, inevitabilmente, un disegno d'insieme, una voce che racconta.

 
I CONSIGLI DI SANDY
LEGGERE AD ALTA VOCE: I SUGGERIMENTI DI SANDY CHIUSSI
Momento di grandi novità in Cicala: dopo l'angolo di Teresa Lalario dedicato ai neogenitori e il ritorno di Eleonora Lorenzet, la streghina dei giochi, oggi è la volta della nostra esperta di lettura ad alta voce, Sandy Chiussi. Faccia da Cicala ormai da anni, Sandy ha accettato di curare per noi la scelta dei migliori albi da leggere ad alta voce. Date un'occhiata qui per leggere la sua prima recensione.



 pagine: | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |  >  |  >>


info@lacicalalibri.it
via Statale 5/L, Merate (23807) - Telefono: 039.9900755 - P.IVA 02728870136

Cookie policy