Questo sito usa cookie per una migliore esperienza web. Navigando su questo sito acconsenti ad usare i nostri cookie. Informazioni | Chiudi

eventi

 
I CORSI DELLA CICALA
ALBI ILLUSTRATI: UNA BREVE STORIA DALLE ORIGINI AI GIORNI NOSTRI


I LABORATORI DELLA CICALA
SUONI NELLA PRATICA EDUCATIVA


I LABORATORI DELLA CICALA
COSA SCELGO DI ME


LE SERATE DELLA CICALA
IL POTERE DEL SONNO (secondo incontro)


PHILOCICALA
VIVERE LA FILOSOFIA, CANTARE LA VITA


 

 

 

 
PHILOCICALA
LA TIRANNIA DELLE ABITUDINI



mercoledì 14 marzo 2018 alle 21
DINAMICI EQUILIBRISTI 
TRA PAURA E DESIDERIO: 
RICONOSCERE LA TIRANNIA DELLE ABITUDINI PER OSARE E GOVERNARE IL CAMBIAMENTO
ne parliamo con GIORGIO OMODEO
conduce LAURA CAMPANELLO

Quando soffia il vento del cambiamento 
gli sciocchi costruiscono ripari, i saggi mulini a vento (proverbio cinese)


Le parole chiave di Philo Cicala sono quelle elencate da Romano Màdera nell'incontro di apertura del 6 febbraio scorso: quotidiano, esercizio, conversione, trascendenza, biografia. L'incontro con Giorgio Omodeo entrerà nella concretezza che queste parole hanno per ciascuno di noi e nella scuola di vita che Philo Cicala vuole essere. Il criterio fondamentale che separa uno stile di vita efficace e quindi portatore di benessere, da uno stile di vita anti-economico, portatore di malessere, è seguire il cammino del desiderio anziché quello della paura. In uno stile di vita efficace, anche la paura ha una sua funzione, certo, ma spesso la paura è senza un motivo reale: viene dall'immaginazione e blocca. 

Conosco delle barche  che si son dimenticate di partire. Adesso han paura del mare a furia d'invecchiare.. Jacques Brel

E il blocco diventa abitudine, l'abitudine si calcifica in blocco e la sola idea di cambiare ci spaventa o ci pare impossibile. Star fermi al porto però non è meno insensato e pericoloso, perché rischiamo di perdere di vista ciò che per noi conta davvero; il blocco, poi, quanto e più del cambiamento, ha un costo energetico alto e alla lunga è mortificante e ci impedisce di sentici vivi e vitali.
Subire quindi il cambiamento? Cercare di impedirlo e controllarlo? Meglio essere consapevoli del permanente movimento in noi e fuori di noi e cercare di governarlo, stando tra paura e desiderio, tra i rischi e risorse.

L'ingresso è libero e gratuito ma occorre prenotarsi (info@lacicalalibri.it o 039-9900755). Al superamento dei 30 iscritti l'incontro non si terrà in libreria ma presso la RSA Villa dei Cedri (via Monte Grappa 59, Merate).

Giorgio Omodeo è psichiatra e psicanalista e opera a Milano.

Laura Campanello, laureata in filosofia, specializzata in pratiche filosofiche e consulenza pedagogica, analista biografica a orientamento filosofico (Abof) e consulente pedagogica. Responsabile scientifico di Philo Cicala. Scrittrice dal 2015 collabora La27ora del Corriere della Sera trattando il tema della Felicità. Collabora dal 2006 con la Scuola superiore di pratiche filosofiche Philo di Milano, diretta dal prof. Romano Màdera.




info@lacicalalibri.it
via Statale 5/L, Merate (23807) - Telefono: 039.9900755 - P.IVA 02728870136

Cookie policy